Arcobaleno Cattolica

Legalità, Trasparenza, Partecipazione, Solidarietà

Posts Tagged ‘Comuni Virtuosi

APPROVATO IL BILANCIO CONSUNTIVO 2011

leave a comment »

APPROVATO IL BILANCIO CONSUNTIVO 2011

Approvato a maggioranza il Bilancio consuntivo relativo al 2011 del Comune di Cattolica, nel corso del Consiglio comunale tenutosi il 2 maggio. Il rendiconto si chiude con un avanzo di amministrazione pari a 896 mila euro: di questa cifra 50 mila euro verranno messi a disposizione del progetto per la realizzazione del Bilancio Partecipato, mentre le altre risorse verranno impiegate, sia nell’azione di contenimento del debito utilizzando parte di quelle somme per finanziare investimenti (senza perciò accendere nuovi mutui), sia nell’azione messa in campo per limitare l’utilizzo degli oneri di urbanizzazione per il finanziamento delle spese correnti.

«Direi che possiamo esprimere soddisfazione per l’approvazione di questo bilancio consuntivo – commenta l’assessore al Bilancio Alessandro Bondi – Un rendiconto che, ribadiamo, si è visto ridurre i trasferimenti dell’83% (oltre 4 milioni di euro) ma che è stato predisposto guardando al futuro, con l’intento di lasciare alle future generazioni di cattolichini conti economici sempre più in ordine e in equilibrio: prova ne è, per esempio, la decisione dell’amministrazione comunale, pur in presenza di un contenzioso legale aperto su cui siamo fiduciosi di un esito positivo, di accantonare le risorse necessarie al pagamento degli swap posti in essere dal Comune».

«L’utilizzo dell’avanzo di amministrazione, sia per l’azione di contenimento del debito sia per limitare l’utilizzo degli oneri di urbanizzazione per il finanziamento delle spese correnti sono due parametri necessari per un’amministrazione al fine di rientrare nell’elenco dei Comuni “virtuosi”, che saranno sottoposti a un Patto di Stabilità con vincoli meno stringenti nel prossimo anno – conclude l’assessore Bondi –

Il nostro bilancio è stato impostato su principi di rigore, sobrietà e coesione sociale. Da una parte cerchiamo di ridurre il debito a carico dei cittadini e dall’altra tentiamo di razionalizzare le spese di gestione dei servizi tagliando tutto ciò che non è prioritario. Al contempo manteniamo inalterato il livello di investimenti, cercando in particolare di garantire i servizi che riteniamo fondamentali. Servizi la cui tutela passa anche attraverso una razionalizzazione delle spese di gestione».

Written by infoarcobaleno

maggio 6, 2012 at 7:00 pm

Iniziativa Comitato Comuni Virtuosi

with one comment

Written by infoarcobaleno

marzo 8, 2012 at 12:23 am